Alimentazione · Quomi · Rewiew

In cucina con Quomi

Da quando sono mamma il tempo in cucina sembra non bastare mai. 

Eppure, nonostante io stia a casa e mi occupi solo di Mio figlio, le giornate sembrano sfuggirmi di mano e mi ritrovo a mezzogiorno a improvvisare un pasto a caso.

Nel mio pensiero (per intenderci quello da gravida, in cui la famiglia del Mulino Bianco è lo standard da raggiungere) mi immaginavo ai fornelli a preparare polpette di pesce a Riccardo, il dolce per la colazione e una succulenta cena per il marito tornato stanco dal lavoro.

Di fatto le mie giornate sono ben lontane da questo.

Biscotti e merendine confezionate a colazione, pasta in bianco o al sugo a pranzo e bastoncini findus o petto di pollo a cena.

Riccardo ha i suoi pasti di brodo e pastina e io ho la mia dieta triste e noiosa.

Mio marito mangia tutto. E non si lamenta.

Credo però, che quello che manchi davvero ad una mamma è un po’ di inventiva, qualche buona ricetta, un ingrediente un po’ ricercato e un piatto da vero chef.

Il tutto senza dover fare fila al supermercato o prenotare il parrucchiere per una cena fuori.

La soluzione arriva da Quomi .

Sta rivoluzionando le vite di molte persone  e anche io ho ceduto subito  al suo fascino.

Quomi è la prima food box completa.

Ti basta collegarti al sito, scegliere le ricette (ce ne sono sette a settimana tra cui vegetariano e vegano) pagare  online e aspettare comodamente che il corriere ti consegna tutto a casa.

 Con tanto di procedimento e confezione salva freschezza.

Con Quomi vari l’alimentazione tenendo sotto controllo la linea : le porzioni sono calibrate per il numero di commensali e gli ingredienti sono freschi e genuini.

Anche l’abbinamento del piatto è studiato per essere perfettamente equilibrato tra gusto e nutrimento.

La ricetta che mi ha conquistata è stata Hamburger invernale con patate alla paprika, ora non verrebbe fame anche a voi?

E se vi dicessi che sopra l’hamburger di manzo magro ci fosse del ottimo taleggio fuso?

E se la paprika fosse quella ungherese dolce?

E se, sempre sul sito, potreste trovare un ottimo vino da abbinare?

Io l’ho provato ed è fantasmagorico!

E mio marito non fa altro che spulciare nel sito i suoi piatti preferiti e chiedermi di ordinarglieli.

Per voi abbiamo provato anche i bon bon di zucchine con crema al parmigiano e spinacino con mandorle

che abbiamo usato come aperitivo in una cena con degli amici.

Come funziona il servizio?

Dopo la prima prova, puoi attivare il tuo piano settimanale personalizzato e ricevere a casa i piatti proposti nel sito.

Il costo a porzione è di circa 8,50€ ma più ricette scegli, più risparmi!

Tra l’altro, dopo una recente indagine, è emerso che  con Quomi spendi come all’esselunga, ma con la qualità di Eataly.

Il servizio è flessibile, puoi cambiare le ricette entro la mezzanotte del giorno prima la consegna, e sospendere il servizio quando vuoi.

Vi ho detto veramente tutto, anzi no, giovedi aspetto gli stick di polenta con chutney di carote e caffè (con caffé vergnano1882)

e gnocchi all’ortica con pomodorini & stracchino.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *