Allattamento · Humana · Prenatal · Prodotti bebè · Rewiew

Latte in polvere: 3 oggetti per velocizzare la preparazione

Sono fortemente convinta che nutrire il proprio bambino al seno sia la cosa più dolce del mondo. Non tanto per la mamma, che amerà quel gesto così profondamente da superare con una forza eccezionale ragadi, denti e insonnia. Quanto per l’esclusività che si crea tra mamma e figlio in quel momento. Quasi ci fosse ancora il cordone a tenerli uniti. Come nella pancia, meglio della pancia : perché il bambino è lì, lo si può toccare, osservare, accarezzare. Io non ho allattato, nonostante lo desiderassi con tutta me stessa. Una volta superata questa mancanza mi sono avventurata con serenità nel mondo del latte artificiale. La scelta del latte va’ discussa e concordata con il pediatra o con le figure sanitarie in ospedale. Posso dirvi che, nel mio caso, ho dovuto cambiare marchio tre volte per trovare un equilibrio con il reflusso di Riccardo. Una volta stabilito il brand e la formulazione (esistono sia liquidi che il polvere) bisognerà prender confidenza con gli “oggetti del mestiere”. Io che ho sempre utilizzato il latte in polvere sono partita dall’acqua. La scelta dell’acqua non va’ mai sottovalutata anche nei primissimi giorni di vita, per i lattanti è necessario tener conto dei seguenti fattori: Residuo fisso… Leggi di più… Latte in polvere: 3 oggetti per velocizzare la preparazione

Alimentazione · Collaborazioni · Humana · Svezzamento

Humana: la nostra merenda preferita

Scopriamo insieme i prodotti Humana. Riccardo non è un mangione. Proprio come il padre a suo tempo, si stanca subito di mangiare e gli ultimi cucchiai possono durare ore. Le difficoltà maggiori le riscontriamo nelle merende ed a colazione. Eh si, perché mentre il pasto “salato” riesce ad entusiasmarlo un pochino, le merende sono un “no” categorico. Le ho provate tutte : frutta fresca grattugiata frutta fresca frullata frutta fresca grattugiata a vetro omogenizzato frutta fresca con biscotto omogenizzato nel latte nettare di frutta yogurt alla frutta Tutti questi tentativi sono durati un paio di bocconi, il resto lo trovate nella mia pancia. La frutta è costituita per l’80-90% d’acqua. E’ ricca di  vitamine, fibre e di sali minerali, e per questo costituisce una fonte primaria di sostanze nutritive indispensabili per  la crescita del bebè. Inoltre è  un aiuto naturale per la regolarità intestinale. La pausa merenda costituisce anche un momento importante nella giornata dei bambini, in quanto serve da «spezza-fame» ed evita che le ore di digiuno tra colazione e pranzo o tra pranzo e cena diventino eccessive. Spesso avevo delle difficoltà ad uscire al mattino proprio perché Riccardo saltando la merenda, a mezzogiorno voleva la sua pappa pronta. Preoccupata dalla… Leggi di più… Humana: la nostra merenda preferita